Il Potere Logora chi non ce l’ha

 
Prologo: 
 
Il nuovo anno si è aperto con una nuova esplosione dal Bosco degli Occhi.
La terra ha tremato dopo che il quarto strato dell’Ottagramma è stato ripristinato.
 
Ad Oltrevalle ci sono delle grosse novità che investono il mondo della politica, così come da estratto dal Foglio Verde di Gelido E.D. 323:
Elezioni per il Senato di Oltrevalle.
A seguito dei recenti avvenimenti, l’eminente Senato di Oltrevalle ha indetto delle elezioni perché il popolo scelga il suo quinto membro, che sarà fautore di disparità e porterà a decisioni più veloci, in un tempo dove gli equilibri sono in continuo mutamento e la burocrazia viene rallentata dai molti stalli.
L’ultimo Infernes di Gelido siete chiamati a raccolta presso la taverna dello Zio Bruno, che ringraziamo per l’ospitalità, dove i candidati senatori presenteranno la loro persona e i loro programmi elettorali.
Ricordiamo anche che, se qualcun altro ne sentisse la vocazione, è ancora possibile, per chiunque sia cittadino di Oltrevalle, candidarsi, presentarsi e discutere il proprio programma, anche durante, ma non oltre, la suddetta giornata.
I voti saranno raccolti a partire dal giorno successivo, entro e non oltre il primo Arkedes di Fumoso, sicché Oltrevalle possa giovare di un Senato operoso e all’altezza di ogni altra città di Talsea il prima possibile. I risultati delle votazioni saranno apposti su questo giornale appena disponibili.
Fiduciosi di assistere ad uno scontro di idee leale e costruttivo, auguriamo una buona campagna elettorale ai candidati ed un saluto al popolo tutto.
I Senatori di Oltrevalle”