Percorrendo la Via, Scegli la Strada

Prologo “Percorrendo la Via, Scegli la Strada”

 

Dopo alcuni giorni, trascorsi nel giusto riposo dall’ultima impresa, venite raggiunti da una missiva.

La lettera è chiusa e porta il sigillo della D.A.G.A.:

“Salute a te avventuriero,

volevo complimentarmi per l’ottimo operato e il supporto datoci nella ultima spedizione. 

Avevamo l’obiettivo di trovare l’origine del Grande Morbo, invece ci siamo imbattuti in molte altre cose che porteranno chissà quali sviluppi.

Tutta la D.A.G.A. vuole complimentarsi per l’eccellente lavoro da voi compiuto. I maestri dei Collegi sono orgogliosi dei progressi compiuti dai loro iscritti.

Avete sconfitto il Demone che da anni stava creando problemi, avete restituito l’arpa di Exidia al suo Custode, avete incontrato un nuovo gruppo di elfi oscuri con i quali avete raggiunto un accordo di collaborazione.

Il vostro pensiero laterale potrebbe essere molto utile per continuare a studiare insieme i campioni prelevati e vedere se ci sono ulteriori sviluppi per la ricerca della cura.

Inoltre ho contattato un elfo oscuro, membro del gruppo di Atropo, per aiutarci a comprendere meglio come interfacciarsi con Lachesi.

Approfittando della vostra presenza ho chiesto anche la presenza dei Collegi per permettervi di continuare le lezioni, constatando che la vostra crescente preparazione, è anche il motivo dei crescenti successi.

Sicuro della vostra partecipazione, vi aspettiamo alla taverna “Sale e Peppe”.

Gilberto Govi”